Our team

  • Nicola OcchionegroCEO & Founder at Finanza.tech

    E’ stato consulente finanziario per imprese industriali, banche e SIM ed ha avuto modo, nella sua ultraventennale esperienza, di strutturare centinaia di operazioni finanziarie su tutto il territorio nazionale per un controvalore superiore a 500 Mio di euro.

    E’ stato partner di software house specializzate nell’IT-Banking per la progettazione e lo sviluppo di sistemi di valutazione della qualità creditizia.

  • Luca MichelettoBusiness Unit Manager in Clivet

    Business Unit Manager in Clivet S.p.A. per lo sviluppo dell’area Digital Solutions che include sistemi per l’ottimizzazione di impianti HVAC di grandi dimensioni, sistemi domotici per il settore residenziale nonché soluzioni Cloud based per l’Intelligenza Artificiale e Machine Learning.

    Attivo da oltre 20 anni nel settore della climatizzazione, ho maturato una vasta esperienza nella fornitura di soluzioni dedicate al controllo di impianti di climatizzazione complessi, sia in edifici commerciali che nel retail, così come nei processi industriali.

    Completato gli studi in ingegneria informatica presso l’università degli studi di Padova, ho ricoperto diversi ruoli sia in ambito tecnico che marketing di prodotto presso numerose ed importanti realtà nel mondo della climatizzazione, della refrigerazione commerciale ed industriale.

  • Ing. Nicoletta PiconeUnità di Ricerca e Sviluppo Cobat

    Nicoletta Picone has a degree in Civil and Environmental Engineering, Sapienza University of Rome and a PhD in Materials and Raw Materials Engineering. She has 12 years’ experience in the academic and research sectors, particularly on the development of circular technologies and processes for the recovery of valuable materials from End of Life products (e.g. portable and automotive batteries, WEEE, spent lamps, plastics, composites, construction and demolition wastes).

    Main research/industrial topics: Raw and Recycled Materials Characterization, Industrial Sustainability, De- and Remanufacturing technologies and processes for Circular Economy

  • On. Giuseppe ChiazzeseDeputato M5S, Coordinatore Intergruppo Parlamentare per lo sviluppo della Mobilità Elettrica, Membro della X Commissione Attività Produttive, Commercio e Turismo.
  • On. Luca SutMembro del Comitato M5S per la Transizione Ecologica Membro

    Deputato MoVimento 5 Stelle
    Capogruppo X Commissione Attivitá Produttive, Commercio e Turismo
    Membro del Comitato M5S per la Transizione Ecologica Membro
    Intergruppo per lo sviluppo della mobilità elettrica

  • Armaroli NicolaDirigente di Ricerca al CNR

    Nicola Armaroli (1966) ha ottenuto la maturità classica nel 1985, la laurea in chimica nel 1990 e il dottorato di ricerca in Scienze Chimiche nel 1994 (Università di Bologna), sotto la guida di Vincenzo Balzani. Dopo due periodi di post-doc presso il CNR e il Center for Photochemical Sciences – Bowling Green State University (Ohio, USA), dal 1997 ha sviluppato le sue ricerche in maniera indipendente all’interno del CNR, dando inizio a numerose collaborazioni internazionali. Dal 2002 è Primo Ricercatore e dal 2007 Dirigente di Ricerca. È membro dell’ Accademia Nazionale delle Scienze (detta dei XL) e Fellow of the Royal Society of Chemistry (FRSC).

    La sua attività scientifica riguarda la fotochimica e la fotofisica: materiali luminescenti e sistemi per la conversione di luce in energia elettrica e combustibili. Nella sua carriera ha svolto ricerche innovative nel campo dei sistemi complessi (catenani, nodi, rotassani, dendrimeri), dei movimenti molecolari indotti dalla luce, dei complessi di Cu(I) e Ir(III), degli assemblaggi multicomponente contenenti fullerene, dei composti di coordinazione luminescenti e dei nanomaterali supramolecolari fotoattivi. Studia inoltre la transizione del sistema energetico globale verso modelli più sostenibili, anche in relazione al cambiamento climatico e alla disponibilità di risorse naturali.

    Ha pubblicato 8 libri, oltre 210 articoli scientifici su riviste/libri internazionali e 27 articoli su riviste/libri nazionali; h-index 69. Fa parte del gruppo degli scienziati più citati al mondo, considerando tutte le discipline. Dal 2018 è membro eletto dell’Executive Board della European Chemical Society (EuChemS), per la quale è stato chairman del Working Party on Chemistry and Energy nel periodo 2011-2017. È Associate Editor di Photochemical & Photobiological Sciences (Springer Nature), membro dell’Editorial Board di Chemistry-A European Journal (Wiley-VCH) e Polyhedron (Elsevier).

    Nicola Armaroli ha tenuto conferenze su invito in congressi internazionali, università e centri di ricerca in tutto il mondo, ed è valutatore per i principali editori scientifici e per varie agenzie nazionali ed internazionali, governative e private. È stato responsabile di unità CNR o coordinatore in progetti COST, 5°/6°/7° Programma Quadro e H2020, finanziati dalla Commissione Europea.

    Svolge attività di consulenza e divulgazione scientifica sui temi dell’energia, delle risorse e dell’ambiente, anche attraverso interviste e contributi sui mezzi di comunicazione di massa e i social media. Dal 2014 è direttore di Sapere, la prima rivista italiana di divulgazione della scienza, fondata nel 1935, per la quale ha scritto decine di editoriali.

    Ha vinto il Premio Internazionale di Fotochimica Grammaticakis-Neumann, il Premio Letterario Galileo per la divulgazione scientifica, con il libro Energia per l’Astronave Terra (Zanichelli), la Medaglia d’Oro Enzo Tiezzi della Società Chimica Italiana, il Premio Madesimo, il Premio per la Chimica Ravani-Pellati dell’Accademia delle Scienze di Torino.

     

  • Maria Cristina FacchiniDirettore Istituto di Scienze dell’Atmosfera e del Clima del CNR

    Direttore dell’Istituto di Scienze dell’Atmosfera e del Clima del Consiglio Nazionale delle Ricerche. Si occupa di processi chimici e fisici del sistema terra e di effetti dei cambiamenti della composizione dell’atmosfera sul clima , su ecosistemi , sulla qualita’ dell’aria e la salute umana.
    Ha pubblicato piu di 200 articoli in riviste internazionali e libri e ha tenuto piu’ di 200 presentazioni in Convegni nazionali ed internazionali . E’ fra l’1% degli scienziati piu’ citati al mondo nel campo delle Geoscienze e per questo le e’ stato conferito dal Presidente della Repubblica il titolo d Commendatore per meriti scientifici. Ha partecipato come Lead Author alla preparazione del 5th IPCC Assessments Report.

  • Massimiliano BraghinCEO at InfinityHub

    Dopo la laurea in Economia Aziendale presso  l’università Ca’ Foscari di Venezia si forma prima come manager e poi come imprenditore, in numerosi progetti nel campo delle energie rinnovabili (eolico e fotovoltaico in primis). Dà vita a InfinityHub integrando le sinergie delle migliori professionalità, con le innovazioni di diverse Startup.

    Promuove la creazione di lavoro, educando, condividendo e realizzando progetti sostenibili – letteralmente capaci di futuro – nel settore energetico-ambientale, con le persone, le imprese e le istituzioni. Come? Con azioni eco-creative, aderenti ai principi win-win, in termini di democrazia energetica, a partire dal singolo immobile, dalla singola impresa, dal singolo comune.

    InfinityHub con tredici campagne di equity crowdfunding ha raccolto 4.8 milioni di euro, proiettando verso il futuro progetti green e startup.

  • Bogdan SkutkiewiczCEO di MAGICMOTORSPORT

    Bogdan Skutkiewicz nasce a Lublin, in Polonia, nel 1971. Cresce respirando i gas di scarico di autovettore da sogno del gruppo H… in famiglia conoscono bene il mondo delle corse! Nel 1996 fonda Magicmotorsport e dal mondo delle corse via via inizia a sviluppare soluzioni innovative per il settore dell’automotive. Oggi Magicmotorsport esporta in tutto il mondo il know-how Made in Italy.

  • Fabio FunariSales Director Public Sector & CSR Country Lead, Dell Technologies Italy

    Fabio Funari è Sales Director per il Public Sector di Dell Technologies Italia, con la responsabilità di rafforzare il presidio della società nel settore della Pubblica Amministrazione supportando il piano strategico di sviluppo digitale della nazione.
    Con oltre 25 anni di esperienza nel settore ICT, Funari ha sviluppato riconosciute capacità manageriali e di vendita, oltre ad una approfondita conoscenza del settore pubblico e delle più importanti aziende private italiane ed internazionali.
    Inoltre, da alcuni anni Fabio Funari ricopre il ruolo di CSR Country Lead per Dell Technologies Italia impegnandosi ad integrare la Sostenibilità come driver dello sviluppo e dell’innovazione del business.