Il programma 2018

Partecipa a Tesla Club Italy Revolution 2018!

Registrati subito

Il programma di
Tesla Club Italy Revolution 2018
3a edizione!

Sabato 9 Giugno @ Museo Nazionale dell’Auto di Torino

ReceptionTeslaRevolution

08:30-09:30

Accredito partecipanti / Esposizione di tante auto Tesla davanti al Museo dell’Auto di Torino

Dalle 8:30 alle 9:30 si apriranno gli accrediti per i visitatori. In reception, quindi, lo staff del Tesla Club Italy consegnerà i rispettivi badge agli ospiti che hanno acquistato il biglietto di ingresso. Contemporaneamente, i possessori Tesla parcheggeranno le proprie auto nell’apposita area davanti all’entrata del Museo dell’Auto di Torino.
Maurizio Melis

09:35-09:45

Apertura lavori e moderazione della giornata

Moderazione dell’intera giornata.
Relatore: Maurizio Melis, giornalista e conduttore di Radio24, Il Sole 24 Ore
FedericoLagni

9:45-10:00

Welcome di Tesla Club Italy

Benvenuto del fondatore e Presidente di Tesla Club Italy con alcuni dati ed informazioni per presentare Tesla Club Italy, primo club Tesla italiano, e Tesla Club Italy Revolution.
Relatore: Federico Lagni, fondatore e Presidente di Tesla Club Italy
Benedetto_Camerana©BIAMINO

10:05-10:25

Welcome di Museo Nazionale dell’Automobile di Torino e intervento dal titolo “Tesla Roadster Sport. Alla guida della prima supercar elettrica”.

Benvenuto del Presidente dell’Arch. Camerana, Presidente del Museo Nazionale dell’Automobile di Torino e possessore di una splendida e rarissima Tesla Roadster.
Nell’intervento verranno condivisi i pro e i contro dell’esperienza con la Roadster Sport, la prima auto elettrica lanciata sul mercato con prestazioni da super car. L’idea rivoluzionaria, la pulizia tecnica, l’accelerazione bruciante, il recupero, la procedura di ricarica, l’utilizzo.
Relatore: Arch. Benedetto Camerana, Presidente del Museo Nazionale dell’Automobile di Torino e Tesla (Roadster!) Owner
Marco D’Alimonte

10:30-10:50

Tesla, accelerating the world’s transition to sustainable energy.

Abstract in fase di inserimento.
Relatore: Marco D’Alimonte, Country Manager di Tesla Italia
FabrizioGiugiaro-TeslaClubItalyRevolution-small

10:55-11:15

“Eclectic Electric Design”. Il ruolo del design nell’era dell’auto elettrica”

Dall’inizio degli anni 90 ad oggi ho creduto come designer nell’auto ibrida e poi elettrica disegnando prototipi e vetture di serie in tutte le tipologie e classi di vetture dalle piccole monovolume ai suv, dalle berline a alle supercar elettriche, due e quattro ruote motrici. Vent’anni di “progetti elettrici” hanno caratterizzato la mia evoluzione stilistica. Nel mio breve intervento porterò la mia testimonianza di designer in questo ambito.
Relatore: Fabrizio Giugiaro, designer torinese di fama internazionale, Chairman di Giugiaro Architettura, CEO di GFG Style e Tesla Owner
DavideTrapani-TeslaClubItalyRevolution-small

11:20-11:40

[Guarda la VIDEO-anticipazione]

Il riscaldamento invernale a costo zero: una rivoluzione nel concetto di abitare

La nostra società ha un forte impatto sull’ambiente. I consumi dovuti ai trasporti e al fabbisogno energetico delle abitazioni sono al primo posto tra le cause dell’inquinamento del pianeta.
E’ necessario rinunciare allo sviluppo o scendere a compromessi sul confort per pesare meno sull’ambiente?
Tesla ed Edileco rispondono a questa domanda con la stessa visione: grazie all’innovazione, al duro lavoro e alla creatività si può ripensare il nostro modello di sviluppo arrivando a costruire dei prodotti che ci facciano compiere un passo avanti nel futuro, nel rispetto dell’ambiente.
Con questo spirito, Edileco ha ripensato l’intero processo produttivo delle abitazioni, mettendo in discussione e migliorando ogni parte della catena costruttiva. Ottimizzando e innovando, con una struttura societaria all’avanguardia, è nato il nostro prodotto migliore: la casa con il riscaldamento a costo zero garantito!
Relatore: Davide Trapani, Tesla Owner e Presidente cooperativa Edileco, Costruzioni in Bioedilizia – Aosta
StefanoBittante-TeslaClubItalyRevolution-small

Orario da definire

Come funziona la ricarica di un’auto elettrica: corrente continua, alternata, potenze, tempi e modalità di ricarica

[Guarda la VIDEO-anticipazione]

L’intervento spiegherà quali sono tutte le modalità per ricaricare un’auto elettrica, dalle differenze tra ricaricare in corrente alternata e corrente continua, fino alla specifiche tipologie di prese, i connettori e le potenze in gioco, e quindi i tempi e le velocità di ricarica. Un utile e pratico approfondimento per conoscere l’aspetto più importante quando si parla di mobilità elettrica: la ricarica.
Relatore: Stefano Bittante, Tesla Owner, Ingegnere informatico e Vice Presidente di Tesla Club Italy
LuigiDeRocchi-TeslaRevolution-small

Orario da definire

La gestione del fine vita delle batterie al litio: nuove sfide ed opportunità

[Guarda la VIDEO-anticipazione]

Le batterie funzionanti sulla tecnologia a base di litio hanno reso possibile l’avvento di una nuova era nella mobilità, che promette di rivoluzionare il mondo. Ciò è stato possibile grazie all’affermazione di una tecnologia di accumulo che per la sua alta capacità di carica e per la sua leggerezza si è dimostrata particolarmente adatta ad un impiego nella mobilità elettrica.
Ma la batteria al litio, una volta giunta a fine vita, deve essere correttamente gestita in base a quanto previsto dalla normativa ambientale di settore, ed inoltre a costi sostenibili per un sistema di accumulo la cui ambizione sia quella di affermarsi su mercato come la batteria del futuro.
Attualmente in Europa ci sono diversi impianti di trattamento per le batterie al litio, ma i costi di riciclo sono ancora molto alti; per questo motivo la ricerca sta evolvendo a ritmi esponenziali affinché si individuino nuovi processi di trattamento più efficienti in grado di garantire dei costi di riciclo compatibili con lo sviluppo atteso di questa tipologia di accumulatori.
Anche COBAT sta conducendo degli studi sul trattamento delle batterie al litio avendo individuato dei processi idro-metallurgici dimostratisi molto promettenti, ed attualmente in corso di brevetto.
Tra i temi particolarmente in auge in riferimento alla gestione del fine vita delle batterie al litio dismesse dai veicoli elettrici, vi è anche quello del loro riutilizzo per l’energy storage; un accumulatore di un’auto elettrica, quando a fine vita per la trazione, può avere ancora una elevata capacità di carica residua che ne consente il riuso per applicazioni secondarie.
Relatore: Luigi De Rocchi, Responsabile Divisione Studi e Ricerche di COBAT, Consorzio Nazionale Raccolta e Riciclo
CoffeeBreak-TeslaRevolution

11:05-11:25

Coffee Break

Pausa caffè per agevolare il confronto e le relazioni tra i partecipanti. E’ previsto:
The
Caffè espresso
Succhi di frutta e di agrumi
Acqua minerale naturale e frizzante
Piccola pasticceria secca artigianale
Croissanteria mignon assortita
SergioTorre-TeslaClubItalyRevolution-small

Orario da definire

Le nuove frontiere della ricarica, l’app D-Mobility e le soluzioni di domani, da innovativi sistemi di power management, a sistemi di parking, fast charge e ricarica domestica smart.

Per Duferco Energia l’innovazione è prerogativa indispensabile, tanto più per i servizi per la mobilità elettrica. Siamo partiti con un’idea semplice: dare accesso alla rete pubblica tramite l’acquisto on line di una card per la ricarica con pagamento via PayPal. Siamo stati i primi anche a permettere l’avvio di una ricarica via sms e tra i primi ad avviare in Italia il roaming europeo. Vi presenteremo la nostra app mobile, le molte soluzioni sviluppate per la ricarica in ambito privato e pubblico e le frontiere della nostra attività di Ricerca e Sviluppo, che sta creando ulteriori soluzioni a breve disponibili sul mercato.
Relatore: Sergio Torre, Direttore Business Development di Duferco Energia
Pranzo-TeslaRevolution

12:45-14:25

Pranzo a buffet e seduti in terrazza del Museo dell’Auto

Pranzo a buffet, seduti, preziosissimo per conoscere gli altri partecipanti dell‘evento e creare, così, nuove relazioni e contatti da approfondire nel resto della giornata.
Cestini brisè con farciture di:
gamberetti in salsa rosa
insalata russa
formaggio fresco e noci
tonno e carciofini
Mini croissant salati farciti
Vitello in salsa tonnata
Frittate alle verdure
Cascata di prosciutto crudo di Parma, salame crespone ed altri salumi tipici, accompagnata da focaccia in trancetti
Ortaggi grigliati
Salmoni al cartoccio in bellavista, accompagnati da salsine
Patate prezzemolate
Selezione di formaggi tipici, accompagnati da mostarde di mirtilli, di lamponi e miele BIO
Crespelline alla valdostana
Lasagne con ragù di verdure (adatto anche per vegeteriani)
Spiedini di frutta fresca
Gran buffet di torte e crostate di varia tipologia :
cioccolato e nocciole gentili di langa
chantilly con fragoline fresche
sacher
delizia alle mandorle
crostata di frutta
pere e cioccolato
Le bevande
Chardonnay brut/prosecco
Dolcetto DOC
Acqua minerale naturale e frizzante
Coca Cola e Fanta
Caffè espresso
Armando Pasquarelli

Orario da definire

Come ricaricare l’auto elettrica con l’innovativa pensilina fotovoltaica di Soave Energia

[Guarda la VIDEO-anticipazione]

Da sempre attenta al risparmio energetico e sensibile ai problemi dell’inquinamento del nostro pianeta, la Soave Energia Project srl si è affermata sul territorio  italiano  progettando  e realizzando  impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili: eolico, fotovoltaico, idroelettrico ed operando nel campo dell’efficienza e del risparmio  energetico.
La continua ricerca di soluzioni  innovative,  coniugate  con la sostenibilità  ambientale  hanno  portato  la Soave ad investire  nella mobilità  elettrica  e nelle infrastrutture  di ricarica. E’ stata così ideata una innovativa  pensilina   fotovoltaica che costituisce  al tempo stesso  una copertura  per auto  ed un  sistema  di produzione  di energia elettrica, totalmente ecocompatibile, per l’alimentazione delle colonnine  di ricarica  di mezzi elettrici.
Relatore: Armando Pasquarelli, Amministratore Unico della Soave Energia
UCNET_Ugo_Cuncu

14:55-15:15

Scelte e consumi sostenibili: l’evoluzione dei servizi connessi ai sistemi di ricarica

[Guarda la VIDEO-anticipazione]

Lo scorso anno abbiamo viaggiato insieme nel mondo della produzione sostenibile domestica dell’energia, grazie al progetto “la Catena (da) Alimentare”. Quest’anno vi racconteremo cosa è accaduto, 365 giorni dopo. Partiremo dall’analisi dei consumi e faremo insieme un bilancio, per soffermarci poi su uno degli anelli della catena, quello legato ai sistemi di ricarica per i veicoli elettrici. Rifletteremo su presente e futuro dei sistemi di ricarica e dei servizi connessi per arrivare ad esplorare temi come la tele-gestione, il telecontrollo, i servizi ausiliari di marketing, il roaming delle ricariche e la gestione e l’analisi dei big data.
Relatore: Ugo Cuncu, CEO di UCNET, Tesla Owner
PaoloAttivissimo-TeslaClubItalyRevolution-small

15:20-15:40

[Guarda la VIDEO-anticipazione]

Elon Musk: promesse e risultati di un visionario

L’intervento è sponsorizzato da Redder

Breve biografia critica del personaggio simbolo della rivoluzione elettrica: le origini, le strategie, i successi e gli insuccessi di un imprenditore anomalo, scremati da tifoserie e ostilità giornalistiche, per conoscere meglio i fatti, lasciare da parte i miti e capire cosa ci possiamo attendere realmente dal prossimo futuro della mobilità sostenibile.
Relatore: Paolo Attivissimo, Scrittore e giornalista informatico
CoffeeBreak-TeslaRevolution

15:45-16:05

Coffee break

Pausa caffè per agevolare il confronto e le relazioni tra i partecipanti. E’ previsto:
The
Caffè espresso
Succhi di frutta e di agrumi
Acqua minerale naturale e frizzante
Biscottini artigianali
Tartellette di frutta fresca
Andrea_Ferrero

Orario da definire

[Guarda la VIDEO-anticipazione]

Space X e le nuove frontiere dell’esplorazione spaziale.

Nel 2002 Elon Musk ha fondato Space X, un’azienda aerospaziale che in pochi anni ha stabilito numerosi primati nel campo del volo spaziale. Ripercorriamo le tappe di quest’avventura , con uno sguardo ai prossimi sviluppi e alle prospettive a lungo termine dell’esplorazione spaziale.
Relatore: Andrea Ferrero, Ingegnere aerospaziale, specialista in verifica termica – Thales Alenia Space
Davide Lorenzone

Orario da definire

L’automobile elettrica tra Ottocento e Novecento

Il grande interesse che sta riscontrando oggigiorno il motore elettrico per i mezzi di trasporto privati e pubblici non è che un ritorno al passato, al periodo compreso tra la fine dell’Ottocento e l’inizio del Novecento in Italia e nel mondo. Il motore elettrico era già stato applicato su carrozze e sulle prime vetture portando anche al raggiungimento di alcuni record di velocità nel 1899 e nei primi anni del novecento. Lo studio e la ricerca nel campo elettrico si ridusse, salvo sporadici esperimenti, a partire dalla I Guerra Mondiale.
Relatore: Ing. Davide Lorenzone, Conservatore e Responsabile del Centro di Restauro del Museo Nazionale dell’Automobile.
DanielPonticello-TeslaClubItalyRevolution-small

Orario in fase di definizione

Tesla Model S: la prima software defined car

La rivoluzione di Tesla non è stata solo l’aver portato sul mercato la prima berlina elettrica pienamente utilizzabile, ma quello di aver ridefinito il concetto di automobile rendendo protagonista il software. Vi spiegherò qual è la dotazione tecnologica IT della Model S, la sua architettura hardware, software e security, le procedure di sviluppo
e aggiornamento, e la tecnologia di intelligenza artificiale alla base della guida autonoma.
Relatore: Daniel Ponticello, Tesla Owner, CEO e Direttore Tecnico di Redder Telco
RiccardoBaldanzi-TeslaClubItalyRevolution
SimoneRapizzi-TeslaRevolution-small

Orario in fase di definizione

Automotive IoT Security, l’approccio di Tesla

Oggi, la sicurezza informatica non riguarda soltanto i computer che noi utilizziamo ogni giorno ma riguarda sempre più anche tantissimi altri tipi di oggetti e dispositivi connessi ad Internet, come le auto. Le Tesla, ad esempio, sono costantemente connesse ad Internet e ciò impone che siano realizzate con specifici crismi di sicurezza informatica, al fine di renderle il più sicure possibile rispetto ad ipotetiche vulnerabilità sfruttate dall’esterno. Durante l’intervento vedremo come siano progettate sotto il punto di vista informatico, nonché un passaggio su quali siano i potenziali attacchi a cui possono essere soggette.
Relatori:
Riccardo Baldanzi, Tesla Owner e CEO di 7Layers
Simone Rapizzi, Penetration Tester di 7Layers
TR17fine-primaparte

17:50-18:00

Chiusura della conferenza

Chiusura della conferenza e dei lavori. Al tempo stesso, rapida pausa per permettere di riallestire la sala per la tavola rotonda con i Tesla Owners.
meeting-Tesla

18:05-18:45

Riservato a biglietti Business e biglietti Tesla Owner – Tavola rotonda: domande aperte ai possessori Tesla italiani

Momento riservato ai possessori del biglietto Business e biglietto Tesla Owner.
Tavola rotonda con i possessori Tesla italiani tramite la quale avere un grado di approfondimento elevato, derivante dalle esperienze reali dei possessori Tesla italiani. La presenza di alcuni clienti Tesla, infatti, permetterà al pubblico di effettuare domande, anche tecniche e pratiche, sull’acquisto di una Tesla, il suo utilizzo, l’aspetto economico e finanziario e qualsiasi altro interrogativo utile a comprendere moltissimi aspetti importanti.
Buffet-small

18:50-19:30

Riservato a biglietti Business e biglietti Tesla Owner – Aperitivo e light buffet

Momento riservato ai possessori del biglietto Business e biglietto Tesla Owner.
Le relazioni sono importantissime. Per questo motivo, a termine dell’evento ci sarà un aperitivo & light buffet con il quale poter conoscere, più approfonditamente, le persone interessate a Tesla, alla mobilità elettrica e, in generale, alle nuove tecnologie. Sarà così possibile creare nuovi contatti, scambiare esperienze, considerazioni, il tutto durante un piacevole momento conviviale.
Forma di Castelmagno con scavini, accompagnata da:
mostarda di mirtilli
mostarda di lamponi
miele BIO
Ovalini semidolci farciti
Tramezzini micro
Melange di stuzzichini:
formaggio tenero ed uva
cubetti di frittatine alle erbette
capresi con ciliegine di mozzarella e pomodorini pachino rossi e gialli
Assortimento di antpastini finger, gluten free:
insalata di petti di pollo
bresaola con rucola e scaglie di grana
carpaccio di salmone
Insalata di riso venere con gamberi, zucchine ed altre verdurine estive
Spiedini di frutta fresca
Fantasia di bignè e dolcetti mignon
Le bevande:
Aperitivi analcolici a base frutta
Chardonnay brut/prosecco
Coca Cola e Fanta
Acqua minerale naturale e frizzante

I relatori

Chi parlerà a Tesla Club Italy Revolution 2018? A che titolo? Con quali competenze ed esperienze?

Fabrizio Giugiaro
Designer torinese di fama internazionale, Chairman Giugiaro Architettura, CEO GFG Style e Tesla Owner
Simone Rapizzi
Penetration Tester di 7Layers
Riccardo Baldanzi
Tesla Owner e CEO di 7Layers
Marco D’Alimonte
Country Manager di Tesla Italia
Daniel Ponticello
Tesla Owner, CEO e Direttore Tecnico di Redder Telco
Maurizio Melis
Divulgatore di scienza e tecnologica - Conduttore radiofonico su Radio 24
Davide Lorenzone
Conservatore e Responsabile del Centro di Restauro del Museo Nazionale dell’Automobile.
Armando Pasquarelli
Amministratore Unico della Soave Energia Project Srl
Benedetto Camerana
Presidente del Museo Nazionale dell'Automobile
Luigi De Rocchi
Responsabile Divisione Studi e Ricerche di COBAT, Consorzio Nazionale Raccolta e Riciclo
Stefano Bittante
Tesla Owner, ingegnere informatico e Vice Presidente di Tesla Club Italy
Davide Trapani
Tesla Owner e Presidente cooperativa Edileco, Costruzioni in Bioedilizia – Aosta
Ugo Cuncu
CEO di UCNET e Tesla Owner
Sergio Torre
Direttore Business Development di Duferco Energia Spa
Paolo Attivissimo
Scrittore e giornalista Informatico
Federico Lagni
Fondatore e Presidente di Tesla Club Italy, fondatore e CEO di AreaNetworking.it e Tesla Owner